TLAXCALA تلاكسكالا Τλαξκάλα Тлакскала la red internacional de traductores por la diversidad lingüística le réseau international des traducteurs pour la diversité linguistique the international network of translators for linguistic diversity الشبكة العالمية للمترجمين من اجل التنويع اللغوي das internationale Übersetzernetzwerk für sprachliche Vielfalt a rede internacional de tradutores pela diversidade linguística la rete internazionale di traduttori per la diversità linguistica la xarxa internacional dels traductors per a la diversitat lingüística översättarnas internationella nätverk för språklig mångfald شبکه بین المللی مترجمین خواهان حفظ تنوع گویش το διεθνής δίκτυο των μεταφραστών για τη γλωσσική ποικιλία международная сеть переводчиков языкового разнообразия Aẓeḍḍa n yemsuqqlen i lmend n uṭṭuqqet n yilsawen dilsel çeşitlilik için uluslararası çevirmen ağı

 24/11/2020 Tlaxcala, the international network of translators for linguistic diversity Tlaxcala's Manifesto  
English  
 LAND OF PALESTINE 
LAND OF PALESTINE / 103 anni dopo, palestinesi sporgono denuncia contro la Gran Bretagna per la Dichiarazione Balfour
Date of publication at Tlaxcala: 26/10/2020
Original: 103 ans après, des Palestiniens attaquent la Grande-Bretagne en justice pour la déclaration Balfour
Translations available: English  عربي  Deutsch  فارسی  Español  Português/Galego  Ελληνικά 

103 anni dopo, palestinesi sporgono denuncia contro la Gran Bretagna per la Dichiarazione Balfour

AFP أ. ف. ب

Translated by  Fausto Giudice Фаусто Джудиче فاوستو جيوديشي

 

103 anni dopo la Dichiarazione Balfour, giovedì scorso, avvocati palestinesi hanno sporto denuncia contro il governo britannico, accusandolo di essere responsabile di questo testo che ha spianato la strada alla creazione dello Stato di Israele e alla "sofferenza dei palestinesi".

 

Firmata nel 1917 dal capo della diplomazia britannica Arthur Balfour, questa dichiarazione indica il sostegno di Londra alla "creazione in Palestina di un focolare nazionale per il popolo ebraico". L'iniziativa di Londra fu vista come un passo importante nel processo che avrebbe portato nel 1948 alla creazione dello Stato di Israele, ma anche, secondo i palestinesi, allo sfollamento di circa 750.000 palestinesi e a decenni di conflitti.

I querelanti, il cui approccio è soprattutto simbolico, ritengono il governo britannico responsabile di una dichiarazione "sinistra" e chiedono un risarcimento per i palestinesi lesi, senza fissare una somma.

"Il mandato britannico, istituito nel 1920, è alla base delle sofferenze del popolo palestinese e ha aperto la strada alla violazione dei suoi diritti e al saccheggio delle sue terre", ha detto Mounib al-Masri, capo dell'Assemblea nazionale dei lavoratori indipendenti, in una conferenza stampa a Ramallah.

La denuncia è stata presentata giovedì in un tribunale di Nablus, nella Cisgiordania settentrionale occupata, per conto della Fondazione per il monitoraggio dei diritti dei palestinesi, del Sindacato dei giornalisti palestinesi e dell'Assemblea nazionale dei lavoratori indipendenti.

La Dichiarazione Balfour, indirizzata a Lord Walter Rothschild, un eminente sionista britannico, chiedeva anche che "non si faccia nulla che possa "pregiudicare i diritti civili e religiosi delle comunità non ebraiche in Palestina, o i diritti e lo status politico di cui gli ebrei godono in qualsiasi altro Paese".

Foreign Office

2 novembre 1917

Egregio Lord Rothschild,

È mio piacere fornirle, in nome del governo di Sua Maestà, la seguente dichiarazione di simpatia per le aspirazioni dell'ebraismo sionista che è stata presentata, e approvata, dal governo.

Il governo di Sua Maestà vede con favore la costituzione in Palestina di un focolare nazionale per il popolo ebraico, e si adopererà per facilitare il raggiungimento di questo scopo, essendo chiaro che nulla deve essere fatto che pregiudichi i diritti civili e religiosi delle comunità non ebraiche della Palestina, né i diritti e lo status politico degli ebrei nelle altre nazioni.

Le sarò grato se vorrà portare questa dichiarazione a conoscenza della federazione sionista.

Con sinceri saluti

Arthur James Balfour

 

 





Courtesy of Tlaxcala
Source: https://www.lorientlejour.com/article/1237752/un-siecle-apres-des-palestiniens-poursuivent-londres-pour-la-declaration-balfour.html
Publication date of original article: 22/10/2020
URL of this page : http://www.tlaxcala-int.org/article.asp?reference=29928

 

Tags: Dichiarazione BalfourGran BretagnaPalestina/Israele
 

 
Print this page
Print this page
Send this page
Send this page


 All Tlaxcala pages are protected under Copyleft.