TLAXCALA تلاكسكالا Τλαξκάλα Тлакскала la red internacional de traductores por la diversidad lingüística le réseau international des traducteurs pour la diversité linguistique the international network of translators for linguistic diversity الشبكة العالمية للمترجمين من اجل التنويع اللغوي das internationale Übersetzernetzwerk für sprachliche Vielfalt a rede internacional de tradutores pela diversidade linguística la rete internazionale di traduttori per la diversità linguistica la xarxa internacional dels traductors per a la diversitat lingüística översättarnas internationella nätverk för språklig mångfald شبکه بین المللی مترجمین خواهان حفظ تنوع گویش το διεθνής δίκτυο των μεταφραστών για τη γλωσσική ποικιλία международная сеть переводчиков языкового разнообразия Aẓeḍḍa n yemsuqqlen i lmend n uṭṭuqqet n yilsawen dilsel çeşitlilik için uluslararası çevirmen ağı

 24/04/2019 Tlaxcala, the international network of translators for linguistic diversity Tlaxcala's Manifesto  
English  
 UNIVERSAL ISSUES 
UNIVERSAL ISSUES / Arresto di Julian Assange: dichiarazione dell’Unione Americana per le Libertà Civili
Date of publication at Tlaxcala: 15/04/2019
Original: ACLU Comment on Julian Assange Arrest
Translations available: Français  Español 

Arresto di Julian Assange: dichiarazione dell’Unione Americana per le Libertà Civili

ACLU

Translated by  Silvana Fioresi

 

NEW YORK – Le autorità di Londra hanno arrestato oggi il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, a seguito di una richiesta di estradizione emanata dalle autorità usamericane.

Ben Wizner, direttore del Progetto Parola, Vita privata e Tecnologia dell’American Civil Liberties Union, ha fatto la seguente dichiarazione a questo proposito:
"Qualunque azione intentata dagli Stati Uniti contro Mr Assange per le attività di pubblicazione di Wikileaks sarebbe senza precedenti e anticostituzionale, e aprirebbe la porta a inchieste criminali contro altri organi di stampa. Inoltre, perseguire un editore straniero accusandolo di aver violato la legge americana sulla segretezza creerebbe un precedente particolarmente pericoloso per i giornalisti degli Stati Uniti, che violano regolarmente le leggi straniere sulla segretezza per poter fornire delle informazioni vitali per l’interesse pubblico."
In risposta all’accusa resa pubblica, Wizner ha aggiunto:
"Perseguire penalmente un editore per la pubblicazione di informazioni veritiere sarebbe una novità nella storia americana, e sarebbe anticostituzionale. Il governo non ha passato questo Rubicone con l’atto di accusa di oggi, ma il peggiore dei casi non può essere ancora scartato. Non abbiamo nessuna certezza che si tratti delle sole accuse che il governo voglia lanciare contro Mr Assange. Inoltre, nonostante il Primo Emendamento non attribuisca il diritto di decifrare una password del governo, questo atto di accusa qualifica di “elemento” di un complotto criminale le attività correnti e protette che i giornalisti conducono spesso nell’ambito del loro lavoro quotidiano, come per esempio incoraggiare una fonte a fornire più informazioni. Visto gli attacchi ben documentati del presidente Trump e della sua amministrazione contro la libertà di stampa, tali qualifiche sono particolarmente inquietanti."

 





Courtesy of Tlaxcala
Source: https://www.aclu.org/news/aclu-comment-julian-assange-arrest
Publication date of original article: 11/04/2019
URL of this page : http://www.tlaxcala-int.org/article.asp?reference=25818

 

Tags: Julian AssangeUSAWikileaksRegno Unito
 

 
Print this page
Print this page
Send this page
Send this page


 All Tlaxcala pages are protected under Copyleft.