TLAXCALA تلاكسكالا Τλαξκάλα Тлакскала la red internacional de traductores por la diversidad lingüística le réseau international des traducteurs pour la diversité linguistique the international network of translators for linguistic diversity الشبكة العالمية للمترجمين من اجل التنويع اللغوي das internationale Übersetzernetzwerk für sprachliche Vielfalt a rede internacional de tradutores pela diversidade linguística la rete internazionale di traduttori per la diversità linguistica la xarxa internacional dels traductors per a la diversitat lingüística översättarnas internationella nätverk för språklig mångfald شبکه بین المللی مترجمین خواهان حفظ تنوع گویش το διεθνής δίκτυο των μεταφραστών για τη γλωσσική ποικιλία международная сеть переводчиков языкового разнообразия Aẓeḍḍa n yemsuqqlen i lmend n uṭṭuqqet n yilsawen dilsel çeşitlilik için uluslararası çevirmen ağı

 14/11/2018 Tlaxcala, the international network of translators for linguistic diversity Tlaxcala's Manifesto  
English  
 LAND OF PALESTINE 
LAND OF PALESTINE / Il passato degli ebrei contro lo Stato ebraico
Date of publication at Tlaxcala: 16/05/2018
Original: Jewish Past vs Jewish State
After the Gaza massacre

Translations available: Français 

Il passato degli ebrei contro lo Stato ebraico

Gilad Atzmon جيلاد أتزمون گيلاد آتزمون

Translated by  Bosque Primario

 

Il sionismo aveva promesso di risolvere il problema degli ebrei. Aveva promesso di finirla con la diaspora degli ebrei con un "ritorno a casa", per fare in modo che gli ebrei fossero amati, fossero empatici, fossero legati a una terra; in sostanza, che diventassero "gente come tutta l’altra gente ".

 



Giovani manifestanti palestinesi al confine di Gaza portano cartelli con la scritta in ebraico: "Soldato: Noi non siamo cose, Noi siamo esseri umani."

Le orribili scene, che oggi ci stanno inondando da Gaza, dimostrano che il sionismo ha fallito miseramente e che lo stato ebraico sta mettendo in imbarazzo quello che fu lo sforzo umanistico che animò le sue origini e, in generale, sta mettendo in imbarazzo tutta l'umanità.

Solo oggi,  sono stati uccisi 60 manifestanti e non-manifestanti palestinesi, fra i cuali 8 bambini, e 2.271 sono stati feriti dalle truppe israeliane sul confine di Gaza. Sembra che metà delle ferite riportate dai manifestanti siano state provocate da munizioni cariche. Questa è una notizia devastante. La criminalità di Israele è istituzionale. Non si tratta di un singolo cecchino che se la ride mentre spara a un giovane palestinese in ginocchio, lasciandolo paralizzato per tutta la vita. Israele sta mostrando un apparato-gerarchico di sistema-assassino, progettato per mantenere  l'oppressione - per un periodo illimitato -  su chi vive in quella terra.

Malgrado il sogno sionista, lo stato ebraico non è amato dai suoi vicini e non è amato nemmeno dal resto del mondo. In effetti, quello che fa Israele suscita repulsione ovunque, invece di risolvere il problema ebraico, il sionismo ha solo spostato il problema e ingigantito i sintomi che aveva promesso di eliminare.

La verità è un concetto inquietante, non importa quanto si voglia cercare di nasconderla, la verità riesce a saltare fuori, per questo è impossibile riflettere sulla storia della sofferenza degli ebrei senza pensare alle atrocità compiute dallo stato ebraico. Il fatto è che la politica israeliana segue una strada che si è completamente distaccata dal suo passato. L'operazione militare di Israele a Gaza è semplicemente una licenza di uccidere. Si sarebbe sperato che uno stato che si fa chiamare  "Stato ebraico" fosse stato leggermente più vigile su un uso eccessivo del potere.

Per ora credo che Israele sarà ricordato come il capitolo più oscuro della storia degli ebrei e aldilà.

 





Courtesy of Tlaxcala
Source: http://www.gilad.co.uk/writings/2018/5/14/jewish-past-vs-jewish-state
Publication date of original article: 15/05/2018
URL of this page : http://www.tlaxcala-int.org/article.asp?reference=23407

 

Tags: Massacri a GazaStato ebraicoSionismoPalestina/Israele
 

 
Print this page
Print this page
Send this page
Send this page


 All Tlaxcala pages are protected under Copyleft.